Nel vasto mondo dell’alimentazione, esistono tantissime fake news sul cibo e miti, specialmente riguardo al gelato. Oggi iniziamo a sfatarne qualcuno, così la prossima volta che entrerete in gelateria sarete clienti più informati.

Fake news sul cibo: parliamo di gelato artigianale

1. “Il gelato nei pozzetti è più buono”

  • Mito: si dice che il gelato conservato nei pozzetti sia sempre superiore a quello esposto nelle vaschette;
  • Verità: la qualità del gelato non dipende necessariamente dal tipo di conservazione. L’ossidazione è un processo naturale che avviene in entrambi i casi, anche se leggermente più rapido nelle vaschette esposte. Tuttavia, questo non significa che il gelato nei pozzetti sia automaticamente migliore. Anche nelle vaschette si possono trovare gelati di altissima qualità, come dimostrano le gelaterie premiate con i 3 Coni Gambero Rosso, che utilizzano entrambe le modalità di conservazione. La chiave è la freschezza del gelato: se è fresco di giornata, la differenza è minima.

Fake news sul cibo i falsi miti sul gelato

2. “Il gelato non è adatto ai diabetici”

  • Mito: i diabetici non possono mangiare gelato;
  • Verità: non siamo medici, quindi è sempre meglio consultare il proprio dottore per consigli personalizzati. Tuttavia, è possibile per i diabetici gustare il gelato con alcune precauzioni. Il fruttosio, ad esempio, ha un indice glicemico più basso rispetto ad altri zuccheri ed è molto dolce, il che permette di utilizzarlo in quantità minori. Pertanto, un gelato dolcificato solo con fruttosio può essere un’opzione accettabile. Ricordate però che il gelato senza zuccheri non esiste davvero.

3. “Gli intolleranti al lattosio non possono mangiare il gelato”

  • Mito: chi è intollerante al lattosio deve rinunciare al gelato;
  • Verità: assolutamente falso. Oggi esistono molte opzioni di gelati privi di lattosio, dalle “creme” apposite ai gusti vegani che non contengono latte, burro o panna. Gli intolleranti al lattosio possono quindi continuare a godere del piacere del gelato senza problemi.

Se sei arrivato fin qui, complimenti! Ora sei un clienti più informato e pronto a sfatare i falsi miti sul gelato ogni volta che entrerai in gelateria. Inoltre, per tutte le scelte che includono o sono limitate dalle intolleranze, puoi utilizzare i nostri consigli e filtri per trovare gelaterie con gelati a basso indice glicemico o senza lattosio.

Devi essere connesso per inviare un commento.

Potrebbero interessarti anche

In base alle tue preferenze pensiamo che potrebbero interessarti anche questi articoli. Scoprili tutti.